Crostata ai pistacchi con crema all’acqua ai lamponi

gallery 8 luglio 2017 2 responses

 

In questi giorni abbiamo patito un caldo pazzesco, nel mese di giugno qui le temperature hanno raggiunto picchi davvero elevati. Io non mi lamento, adoro l’estate, e qui da noi davvero dura sempre così poco…

Ma se ci mettiamo in testa una ricetta,  non c’è caldo che tenga, e il forno si accende un attimino… 😎

Oggi vi voglio proporre un dessert delizioso, fresco, perfetto per l’estate. Ha avuto un successo enorme anche tra quelli che odiano lamponi e pistacchi, quindi ho detto tutto! I lamponi km 0 hanno dato vita ad una crema senza uova e senza latte, gluten free. Mentre per la frolla, hanno dato il loro inconfondibile sapore i pistacchi non salati, belli grandi e saporiti, creando un contrasto con il dolce acidulo della crema all’acqua ai lamponi.

Buonissima!! 

Questa è la prima ricetta per  Vincenzo Caputo che mi ha chiesto di assaggiare e testare alcuni dei suoi prodotti. 

E con questa ricetta vi salutiamo, ci prendiamo una pausa dalla cucina e dal blog. Ma torniamo presto, eh?!

La Ricetta…

Read More

Tanti Baci (al pistacchio) per te, Papà…

gallery 19 marzo 2014 38 responses

19 marzo – San Giuseppe – La festa del Papà

 

Auguri a te, Papà
Oggi è la tua festa
Auguri a te, che mi proteggi e mi consoli
Auguri a te, che mi consigli, e se serve mi riprendi
Auguri a te, che mi appoggi e mi supporti
Auguri a te, che poni sempre me al primo posto, e tutto il resto viene dopo
Auguri a te, che sei speciale
Auguri a te, Papà

 

La Ricetta…



Ingredienti:

per circa 20 baci (già accoppiati)

– 80 g di farina 00
– 80 g di pistacchi
– 60 g di burro
– 60 g di zucchero semolato
– 80 g di cioccolato fondente

Preparazione:
Ho messo i pistacchi e lo zucchero nel mixer e li ho tritati finemente.
In una ciotola a parte ho messo il burro freddo a cubettini, la farina e i pistacchi macinati insieme allo zucchero, e ho impastato fino ad ottenere un panetto, che ho poi avvolto nella pellicola e messo nel frigo a riposare per un’ora.
Una volta che l’impasto si è rassodato, l’ho suddiviso in filoncini che ho poi tagliato a pezzetti ugualim che ho poi modellato a forma di palline.
Le palline ottenute le ho riposte in una teglia rivestita di carta forno e messe nuovamente in frigo per circa mezzora.
Ho poi infornato a forno preriscaldato a 160° per circa 25 minuti.
Per la farcia, ho semplicemente fuso il cioccolato a bagnomaria, farcito con la punta di un  cucchiaino ed accoppiato due a due i biscottini.

Con questa ricetta partecipo al contest “il mio piatto forte” del blog “La Cucina Scaccia Pensieri” di Maddalena

 

CONSIGLIA The Original New York Cheese Cake