Crostata al pistacchio e crema di lamponi all’acqua
Tempo di preparazione
20Minuti
Tempo di cottura
35Minuti
Tempo di preparazione
20Minuti
Tempo di cottura
35Minuti
Istruzioni
Per la frolla
  1. Frullate i pistacchi finissimi nel mixer. Poi aggiungete gli altri ingredienti ed impastate a velocità medio-alta fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  2. Formate un panetto e fate riposare impacchettato nella pellicola in frigo per almeno mezz’ora.
  3. Rivestite poi la teglia con carta forno e riempite con la frolla, create i bordi e stendete ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Bucherellate qua e là con I rebbi di una forchetta, poi ricoprite con altra carta forno e versate i fagioli (o i pesetti).
  4. Procedete con la cottura del guscio a vuoto per 30 minuti a 170 gradi, fino a doratura.
  5. Fate raffreddare. Intanto preparare la crema all’acqua.
Per la crema di lamponi all’acqua
  1. Frullate i lamponi lavati e tamponati delicatamente con carta assorbente, e filtrate con un colino per eliminare tutti i semini. Mettete da parte circa 150 g di polpa filtrata.
  2. In un pentolino mescolare a freddo l’amido setacciato, lo zucchero e l’acqua, aggiungere la polpa di lamponi filtrata, cuocete fino al bollore: la crema diventa piano piano gelatinosa e si rassoda. Togliete dal fuoco.
  3. Aggiungete il burro, mescolate bene, versate la crema in una ciotola di vetro e fate raffreddare coperta con pellicola trasparente.
Composizione
  1. Riempite il guscio di frolla al pistacchio con la crema all’acqua ai lamponi, decorate con lamponi freschi, e mettere in frigo.
  2. Servite ben fredda.