QUALCOSA DI SALATO

Paté di anatra al lardo

Un piatto delizioso, da portare in tavola come antipasto delle feste natalizie… accompagnato ad un buon pan brioche, gelatine aromatizzate e frutti rossi, è una golosità.

Il Paté.

Non manca mai sulla nostra tavola in questo periodo. Ne prepariamo sempre varianti diverse, oltre alla ricetta tradizionale che prevede l’impiego di vari tagli di carne, come ad esempio questa che vi propongo oggi, con petto d’anatra e lardo d’Arnad.

E voi, cosa portate in tavola ogni anno come la vostra tradizione vuole?

#nataleincasaifood #solocosebelle 🙂

A presto!

La Ricetta…

 

 

Print Recipe
Paté di anatra al lardo
Tempo di preparazione 3 ore
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 3 ore
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pulite lo scalogno e fate un soffritto con l'olio. Rosolate nel soffritto il petto d'anatra. Se serve unite ancora un filo d'olio, le carote a dadini, le bacche di ginepro, il lardo e le erbe aromatiche. Aggiustate di sale e pepe, sfumate con il Marsala, coprite e cuocete 20 minuti aggiungendo ancora circa 1 bicchiere scarso di acqua e l'aceto balsamico alla fine.
  2. Togliete la pelle del petto, tagliatelo a tocchetti e frullatelo nel minipimer aggiungendo il burro, le verdure e 2 cucchiai di fondo di cottura. Frullate minuziosamente anche più volte, riportando al centro delle lame il composto che si deposita sui bordi del boccale. Ripetete fino ad avere una crema omogenea, liscia e senza grumi. Mettete il paté in una terrina, livellate bene e lasciate riposare in frigo almeno per un'ora. 
  3. Preparate la gelatina pronta con l'acqua e l'aroma scelto. Io ho aggiunto un cucchiaio di aceto di lamponi. Fate raffreddare leggermente e poi colate la gelatina sul paté creando uno strato spesso almeno 0,5 cm. In alternativa mettete la gelatina in piccoli stampini da servire in accompagnamento con i frutti rossi scelti. Perfetti lamponi e ribes.
  4. Riponete in frigo a solidificare.
Recipe Notes

Il paté si gusta spalmato su fette di pan brioche tiepido o fatto abbrustolire. Se non avete pan brioche vanno benissimo crostini di pane integrale.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Andreea
    17 dicembre 2017 at 21:40

    Complimenti, bellissima presentazione e immagino che buon gusto !

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Rustico salsiccia e cicoria