Crostata integrale di Cappuccetto Rosso

gallery 24 settembre 2017 8 responses

Noi il bentornato all’Autunno lo diamo con una nuova ricetta.

Per gli amanti delle crostate,  oggi versione senza uova,  e senza grassi animali. Ma sempre buona.

La ricetta è  di Marco Bianchi, dal suo libro “i cibi che aiutano a crescere “, un regalo da cui prendo spesso spunto. L’unica modifica consiste nella sostituzione dell’olio di mais con l’olio di riso. Ricordatevi sempre di scegliere oli spremuti a freddo, ottenuti tramite processi fisici e senza l’utilizzo di solventi chimici, mantenendo così integre le proprietà benefiche che aiutano il nostro organismo.

Buon week end!

 

La Ricetta…

 

Tratta da una ricetta di Marco Bianchi, dal libro “i cibi che aiutano a crescere”

 

Print Recipe
Crostata integrale di Marco Bianchi
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 30 Minuti
Porzioni
8-10 Persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 Minuti
Tempo di cottura 30 Minuti
Porzioni
8-10 Persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Impastate le farine con l’olio, poi aggiungi tutti gli altri ingredienti, lavorando bene l'impasto finchè non diventa bello liscio.
  2. Con un mattarello stendete la pasta su un piano infarinato. Tiratela bene finchè non diventa sottile e poi, con delicatezza, mettetela in una teglia rivestita con la carta da forno.
  3. Aggiungete a questo punto la marmellata e infornate a 180°C per almeno 30 minuti.

Related Posts

8 responses

  • Anche io faccio una versione di frolla simile.. ed è buonissima!! Ora dovrò provar la tua.. :-* baci e buona serata

  • Seguo spesso le ricette di Marco Bianchi e questa crostata mi ispira moltissimo 🙂

  • Marco bianchi crea sempre ricette che voglio sempre provare.. sane e equilibrate..
    La tua crostata fa gola, con quei lamponi freschi che invitano a tagliarne una fetta!

  • giochidizucchero

    Siii è buona buona sai? Poi ci puoi mettere la marmellata che vuoi. Resta un po’ morbida, ma deliziosa! Ciao!

  • È semplicemente meravigliosa la tua crostata Erika e stupende le foto! Le nostre ricette sono molto simili. Io l’ho scovata qualche anno fa nel web, su uno di quei siti per vegani, di cui non ricordo nome… Da allora, la uso come base di partenza per le crostate che faccio per mio fratello, che è vegano ormai da tanto. Proverò anche la tua quanto prima! Marco Bianchi è una vera garanzia e anche tu carissima!
    Un abbraccio grande,
    Mary💝

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Risotto al salto