Gâteau invisible aux Pommes

gallery 27 novembre 2015 10 responses

PicsArt_11-26-09.42.33

Eccolo qui finalmente il freddo! Si è fatto aspettare un po’ ma è arrivato, così, di colpo. Una mattina ci siamo svegliati e il termometro segnava -2°. Contenti? Adesso non voglio più sentirvi lamentare per il caldo, però, eh?!

Scusate se in questo ultimo periodo sono molto assente, sia sul mio blog che sui vostri: la salute è quella che è, i casini non mancano mai e alla sera crollo… Grazie a tutti quelli che continuano a leggermi e a seguirmi con costanza e affetto gratuiti. Vi abbraccio e vi offro una fetta di torta di mele, che come avrete intuito è uno dei miei dolci preferiti, e che quest’oggi è particolarmente ricca di frutta, più del solito…

Si chiama “torta invisibile” perché l’impasto in effetti è pressoché inesistente, lasciando il posto a tante tante mele a fettine. Leggera e golosa!

Buon week end!

PicsArt_11-26-09.15.34

 

La Ricetta…

Tratta dal blog Miel&Ricotta

PicsArt_11-26-09.00.41

Print Recipe
Gateau invisibile alle mele
dosi per una tortiera da circa 20 cm di diametro
Tempo di preparazione 20 Minuti
Tempo di cottura 35 Minuti
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 Minuti
Tempo di cottura 35 Minuti
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Nella planetaria o con le fruste elettriche sbattete le uova con lo zucchero e la vaniglia, fino a che diventano chiare e spumose.
  2. Fate fondere il burro, unire il latte, mescolare bene e unite alle uova sbattute.
  3. Aggiungete la farina setacciata a parte con il lievito e il sale e mescolate, per ottenere un composto liscio senza grumi.
  4. Lavate e sbucciate le mele, poi riducetele in fettine fini dopo aver asportato il torsolo.
  5. Man mano che le affettate aggiungetele al composto, e per non farle annerire assicuratevi che siano sempre ben avvolte dal liquido.
  6. Imburrare e infarinare la tortiera, versate il composto e livellate. Potete aggiungere delle fettine di mela anche sulla superficie, e una cucchiaiata di zucchero di canna aggiuntivo per fare una bella crosticina.
  7. Infornare a 200° per circa 30/35 minuti.

PicsArt_11-26-09.46.23

PicsArt_11-26-09.18.06

Related Posts

10 responses

  • Non devi scusarti.. assolutamente!!! pensa a riprenderti e speriamo che il brutto periodo passi… Intanto rubo una fetta di questo dolce.. che ho già fatto rifatto.. la migliore torta di mele mai mangiata!!!! baci e buon w.e. 😀

  • PENSA A TE NNO PREOCCUPARTI PER NOI, TI ASPETTIAMO!!!LE TORTE ALLE MELE SONO MAGNIFICHE, NNO LE CAMBIEREI CON NULL’ALTRO!!!BACI SABRY

  • tante tante mele!!! mi piace!!!
    ma l’impasto ce la fa a cuocersi un po’? a parte che, forse, è quasi come una crema cotta…un dolce umido umido pieno di frutta…
    quella fetta a strati mi fa troppa gola.
    ciao!!!!

  • Ho fatto anch’io questa torta quindi so bene di cosa magica si tratti ^_^
    Buon we e un abbraccio caloroso <3

  • Grazie del invito a una fetta di torta, anche s e è tardi, la accetto molto volentieri e sei perdonata !!! Auguri per la tua guarigione e un abbraccio ! Buona domenica !

  • Non devi scusarti affatto, non con me almeno. Io sono peggio di te e quindi capisco benissimo i periodi neri. Comunque una fettina di torta di mele la prendo lo stesso. Complimenti per le foto sono una favola. Buon weekend cara

  • Ho avuto occasione di assaggiare questa torta…la trovo deliziosa 🙂 Ti capisco, anche io in questo periodo arrivo a fine giornata proprio esausta tra una cosa e l’altra, poi ci si è messa pure la salute a fare scherzetti…dai che tra poco è Natale e finalmente ci rilasseremo qualche giorno in famiglia 😉 Un abbraccio!

  • Hai altri impegni e non penso servano giustificazioni anche qui!!!!
    L’ho provata anch’io ed ha avuto un gran successo!!!
    Buon week end

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Chia pudding ai frutti rossi e yogurt