PANE E LIEVITATI/ QUALCOSA DI SALATO

Corona di Danubio salato Mortadella e Asiago e Buon 2015!

Chiudiamo questo 2014 senza bilanci… ma con tanti pensieri positivi per l’anno che verrà!

 

Volete un’idea per un pranzetto veloce prima del Cenone di San Silvestro??

Eccola qui: una bella coroncina fatta con l’impasto del Danubio salato, farcita con mortadella e Asiago filante… Direi che non c’è male. Voi che ne pensate?
 
E con questa ricetta io vi saluto e vi faccio i miei più sinceri auguri per un 2015 ricco di felicità!
E che tutti i vostri desideri si possano realizzare.
Ci risentiamo dopo l’Epifania…
A tutti voi, Buon Anno! ❅❅❅

P.S.
Approfitto di questo post anche per ringraziare tutti quelli che hanno partecipato alla raccolta di ricette “Aspettando il Natale…2014“, tutte deliziose, davvero.
E’ stato troppo, troppo difficile dover scegliere tra tutte le prelibatezze presentate. Grazie di cuore!
Un abbraccio e a presto, spero, con il PDF. 😉  ❤
La Ricetta…

Tratta dal web
 
Ingredienti:

– 400 gr farina manitoba
– 180 gr di latte
– 35 gr di olio evo
– 20 gr di zucchero
– 1 cucchiaino di sale
– 1 bustina di lievito di birra in granuli
– 1 uovo intero

per farcire
– mortadella e formaggio tipo Asiago
– un goccino di latte per spennellare  e semini di sesamo per la superficie

Procedimento:

Ho messo nel contenitore della planetaria tutti gli ingredienti secchi, farina, lievito, sale, zucchero. Ho inserito il gancio al kitchenAid e ho amalgamato a bassa velocità per circa un minuto.
Poi ho aggiunto gli ingredienti liquidi, ovvero latte, olio e uovo, e impastato a vel. 2 per qualche minuto, finchè si è formata una bella palla omogenea.
Ho coperto con un canovaccio e lasciato lievitare l’impasto per 1 ora e 30 min.
Ho poi suddiviso l’impasto in 7 pezzi (abbastanza grandi, se volete potete farne 14 più piccoli…) li ho schiacciati col palmo della mano, e farciti con pezzetti di asiago e fettine di mortadella e poi richiusi sigillando bene con dei pizzicotti.
Li ho riposti in una tortiera foderata con carta forno con la parte chiusa sulla base dello stampo, vicini fra loro ma non a contatto l’uno con l’altro, e ho lasciato lievitare di nuovo per 1/2 ora.
Ho poi spennellato con un goccio di latte e cosparso con qualche semino, e infine infornato a 180° per circa mezz’ora (forno preriscaldato).
Messo in tavola con insalata e verdure, e il pranzo è servito.

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    31 dicembre 2014 at 8:52

    oh mamma che bontà il danubio, è una preparazione che mi è sempre piaciuta e che mi mette allegria! cara erika felice 2015 anche a te, un abbraccio!

    • Reply
      giochidizucchero
      8 gennaio 2015 at 16:55

      Grazie Lilli! Arrivo anche da te… presto riprendo il ritmo… baci

  • Reply
    Claudia
    31 dicembre 2014 at 10:22

    Che spettacolo.. ottimo centro tavola..ottima idea per questa sera.. Un abbraccio.. tanti auguri!!!!!! 😀

  • Reply
    paola
    31 dicembre 2014 at 21:51

    che bel pane farcito,buon anno cara

  • Reply
    Roberta
    1 gennaio 2015 at 10:12

    Adoro il Danubio salato!!!! ^_^
    Ciao!! Buon 2015!!!!!!!

  • Reply
    Giulia
    1 gennaio 2015 at 17:02

    Auguri Erika!
    Un abbraccio

  • Reply
    Polvere di Riso
    1 gennaio 2015 at 20:17

    che super golosoooo… mi hai fatto tornare una fame da lupi!!! auguri stella, un bacione!

  • Reply
    Zonzo Lando
    3 gennaio 2015 at 9:53

    Allora cado a fagiuolo e ti faccio i più grandi auguri per uno splendido 2015 cara!! Baci!

  • Reply
    Mila
    3 gennaio 2015 at 15:56

    Davvero una golosità che sicuramente è durata poco!!!
    Un abbracciotto ed un grandissimo augurio per un fantastico 2015!!!!

  • Reply
    Paprika e Cacao
    3 gennaio 2015 at 22:36

    Eccomi qua… Finalmente un pochino di tempo per passare a trovarti e vedere cosa si dice da queste parti.
    Il danubio è una di quelle ricette che mi ero ripromessa di fare tra le prime una volta aperto il blog, poi mai realizzato.
    In questo giorni ne ho viste fioccare di ricette sul danubio, dolce e salato, e cominciano a prudermi le dita dalla voglia di cimentarmi. Golosissima questa tua versione salata.
    Passo di qua anche per farti gli auguri per l'anno nuovo, che sia un fioccare di cose belle e cose buone.
    Ciao bellina e buona serata
    Un abbraccio
    Lore

    • Reply
      giochidizucchero
      8 gennaio 2015 at 16:57

      Ma ciao Lore, che piacere averti qui. Spero di riuscire a passare presto da te, mi sono persa un bel po' di ricettine… Grazie per gli auguri, ti abbraccio cara! A presto

  • Reply
    Valentina Profumo di cannella e cioccolato
    5 gennaio 2015 at 15:26

    direi che è proprio una bontà!! poi il ripieno è golosissimo!!:)

    • Reply
      giochidizucchero
      8 gennaio 2015 at 16:56

      Sì è davvero appetitoso! Poi puoi spaziare con mille farciture! 😉

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto