Chamonix – Les Tartelettes Choco Caramel

gallery 13 ottobre 2013 26 responses
Un pomeriggio, qualche ora di libertà. Chamonix.

 

Profumi golosi ad ogni angolo, odore di legno impregnato, aria di vacanza.

 

Mi accontento di poco.
Mi basta passeggiare osservando la gente, le vetrine, le case ormai familiari. 

E già mi sento rinascere.

Il pensiero è sempre lì, insieme a LEI. Ma queste poche ore le assaporo scandendone i minuti.

La mente vaga libera. Uno sguardo in alto, verso le cime accarezzate dagli ultimi raggi del sole.

Poche ore insieme, da soli.
A parlare, sorseggiare, degustare. LEI sempre nei nostri discorsi, al centro di tutto.

Com’è cambiata la vita. A casa LEI ci aspetta. 
Piacevoli e Rari questi attimi per noi.

Portiamo via qualche souvenirs, come ogni volta Macarons e Beurre Salé, perfetto per la prossima ricetta… 

Les Tartelettes Choco-Caramel, con frolla al cacao, ripiene di caramello al burro salato e ricoperte da una fondente ganache al cioccolato… queste sono cose che mi fanno ancora sognare!

 

 

Ingredienti per circa 18-20 Tartellettes:
Per la frolla al cacao

– 180 g di farina 00

– 35 g di cacao amaro

– 70 gr di zucchero a velo
– un pizzico di sale
– 150 g di burro morbido
– 2 tuorli
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (io ho usato i semi di 1 bacca di vaniglia)


Per il caramello al burro salato
– 145 g di zucchero semolato
– 125 ml di panna fresca liquida

– 75 g di burro salato
– un pizzico di sale
– 20 g di acqua
Per la copertura al cioccolato
– 125 ml di panna fresca liquida
– 100 g di Cioccolato fondente
Procedimento:
Innanzi tutto ho preparato la frolla aiutandomi con il Bimby per velocizzare… Ho inserito nel boccale la farina, il cacao, lo zucchero e il burro morbido a pezzetti, e frullato per qualche secondo, ottenendo un composto simile alla sabbia bagnata. Ho poi aggiunto i 2 tuorli e le bacche di vaniglia ed impastato ancora, fino ad ottenere un composto bello sodo. Ne ho formato una palla che ho avvolto nella pellicola e lasciato riposare in frigorifero per un paio d’ore. Nel frattempo ho imburrato gli stampini per tartelette, cospargendoli con un po’ di pan grattato per facilitare l’estrazione delle frolle una volta cotte.

 


Trascorso il tempo necessario, ho rivestito gli stampini con la frolla, ad uno spessore di circa mezzo centimetro, bucando ogni tartelletta con una forchetta. Ho poi coperto con quadrettini di carta forno e riempito con dei fagioli secchi. Infornato in forno preriscaldato a 175°C per circa 15/20 minuti.
Una volta tolte dal forno le ho fatte raffreddare bene prima di sformarle.
Ho preparato il caramello al burro salato facendo cuocere lo zucchero e l’acqua in un pentolino di ceramica, fino a quando lo zucchero non si è sciolto ed ha cominciato a cambiare colore. Ho tolto dal fuoco e aggiunto la panna, poi il burro e il pizzico di sale, sempre mescolando. Ho rimesso sul fuoco e lasciato addensare ancora per qualche minuto.
Con il caramello ho riempito le tartelettes per 3/4 e ho lasciato raffreddare bene, poi ho messo il tutto in freezer per circa 2 ore.
In ultimo, ho messo nella padellina di ceramica il cioccolato fondente con la panna, e ho fatto sciogliere il tutto a fuoco basso, amalgamando bene. Ho poi fatto colare questa copertura sul caramello, ormai bello solido grazie al raffreddamento in freezer, e fatto raffreddare ulteriormente in frigorifero.
Prima di divorarle, tenetele un po’ a temperatura ambiente… sono DI-VI-NE!!!

Con questa ricetta partecipo al contes “Voglia di piccolo” del blog “Una fetta di Paradiso

 

Related Posts

26 responses

CONSIGLIA Liquore alla liquirizia